A spasso per Monza

Sabato pomeriggio, un accenno di primavera e una mostra che vuoi vedere da mesi… non è l’occasione perfetta per fare una gita a Monza?

Un sabato tra le viuzze di Monza

Qualche giorno fa io e il mio ragazzo siamo stati a Monza per vedere la mostra fotografica di Henri Cartier-Bresson, allestita presso Villa Reale. Il viaggio in treno non è stato il massimo, ma arrivati in città siamo rimasti piacevolmente sorpresi! Nessuno dei due aveva mai visitato Monza e abbiamo approfittato del bel tempo per farci una passeggiata attraverso il centro storico, fino a Villa Reale dove, in un’oretta circa, abbiamo ammirato le opere del fotografo.

Dopo pranzo ci siamo concessi qualche ora per vedere il Duomo e gli altri monumenti storici. Il centro non è grandissimo e abbiamo potuto fare con calma, gustandoci un buon gelato e scattando qualche foto!

Vestirsi per questa giornata non è stato semplicissimo: sapevo che saremmo stati in giro tutto il giorno e in questo periodo le temperature oscillano tantissimo! Non amando gli outfit “a cipolla”, ho scelto quello che trovavo più comodo, ma poco banale.

Sono partita dalla gonna, un modello a palloncino in ecopelle, che ho comprato prima delle feste per indossarlo alla cena della Vigilia. Ho deciso di abbinarci un maglioncino basico beige con lo scollo a V, perchè rimane molto aderente e avrebbe evidenziato la forma della gonna. Il pezzo forte, però, è sicuramente il maxi cappotto a scacchi! Anche questo l’ho acquistato prima di Natale e lo sto adorando: è molto caldo e adoro che sia così lungo. 

Per le scarpe non ho avuto dubbi: i miei fidati Dr.Martins sono comodissimi e mi accompagnano in tutti i miei viaggi e gite fuori porta! Una new entry, invece, è la sciarpa! Da un paio d’anni cercavo un modello in nero che non fosse di quelli a maglia, sembrava che chiedessi una rarità. Qualche settimana fa, girando per negozi, l’ho vista per caso e l’ho presa senza indugi: non potevo assolutamente farmela scappare!
Per la borsa ho scelto di rimanere sul tono del maglioncino e sul dorato, a cui mi sono legata con collana e anello.

Ho indossato:

Maglioncino: Terranova

Gonna: Stradivarius

Collant: Tezenis

Cappotto: Zara

Borsa: Valentino

Scarpe: Dr. Martens

Sciarpa: Stradivarius

Un sabato di leggerezza, all’insegna di arte e tranquillità, era quello di cui avevo proprio bisogno e sono tornata a casa stanca ma felice! La mostra mi è piaciuta moltissimo, anche se mi ha deluso il bookshop: speravo di acquistare un libro sulla mostra o, comunque, un manuale sull’artista ma non c’era molto, anzi!
Per quanto riguarda Monza, invece, è una città che consiglio moltissimo: la si visita con calma e ci sono moltissimi angoli pittoreschi!

4 pensieri su “A spasso per Monza

    1. Grazie mille!!
      Noi non siamo entrati nei vari musei per mancanza di tempo, ma se hai un weekend libero, Monza è una città meravigliosa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *